PierCarla Delpiano confermata presidente di Fondazione Stelline

Decisione del nuovo cda, resterà in carica per il prosimo triennio. Dal 2013 al 2015 attività congressuali cresciute del 48%, organizzate 148 iniziative culturali con oltre 80.000 visitatori. Il successo dell'Hub Leonardo durante Expo

PierCarla Delpiano è stata confermata presidente della Fondazione Stelline dal nuovo consiglio d'amministrazione che vede l'ingresso di Leonardo Previ membro neo nominato, e la conferma di quattro consiglieri già in carica dal marzo 2013: Clara De Braud, Camillo Fornasieri e Maurizio Salerno (vicepresidente).

“La conferma della carica è per me un importante motivo di orgoglio. Ringrazio Comune di Milano e Regione Lombardia per la fiducia che mi hanno riconfermato. In questi tre anni di gestione della Fondazione Stelline, il cda uscente insieme al direttore generale Pietro Accame e al suo team, sono stati una squadra vincente per affrontare con determinazione la riorganizzazione delle attività congressuali, oggi gestite direttamente dalla Fondazione. L'offerta culturale si è arricchita grazie all'Hub Leonardo e a un constante e fecondo rapporto con le principali Istituzioni e la Community Amici delle Stelline”, dice PierCarla Delpiano.

"Il risultato virtuoso di queste azioni si leggeva già nel bilancio 2014 e trova un riscontro ulteriormente incoraggiante sui conti 2015 che vedono una crescita nel triennio 2013-2015 del 48% delle attività congressuali con una media di 100.000 visitatori all'anno e 148 iniziative culturali con oltre 80.000 visitatori. L’anno di Expo ha avuto una maggiore provenienza internazionale e ha visto davvero il mondo passare per eventi, convegni e ospitalità nel Chiostro della Magnolia. Per il prossimo triennio ci attendono nuove sfide volte al miglioramento della qualità dei nostri servizi e alla proposta di iniziative culturali che contribuiscano al prestigio del nostro territorio confermando la Fondazione Stelline come punto di riferimento artistico e culturale per Milano e per la Lombardia”.