Dal Pirellone un milione per gli ostelli

La Regione Lombardia ha deciso di destinare oltre 1 milione di euro alla riqualificazione di dieci ostelli della gioventù di proprietà di enti pubblici. Lo prevede un decreto che approva l'elenco dei soggetti beneficiari che riceveranno gli incentivi. Lo scorso febbraio la Regione, tra l'altro, aveva già messo a disposizione 1,2 milioni di euro che, a seguito delle domande presentate, sono stati ripartiti. Entro il mese prossimo sarà firmata la convenzione con i nuovi soggetti beneficiari, che sono distribuiti nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lodi, Pavia. In Lombardia sono attivi 65 ostelli, pari a 2.673 posti letto disponibili. «Con questa delibera - commenta l'assessore Antonio Rossi - rispondiamo alle esigenze dei nostri giovani».