AL PIRELLONEIl Pd prova a stanare la Lega anti-governo

Il Pd sente aria di campagna elettorale e prova a dare uno scossone al Pirellone: «Se i giudizi sul Pdl e su alcuni dei suoi componenti sono quelli descritti in queste ore da importanti dirigenti della Lega - ha detto ieri Alessandro Alfieri, coordinatore lombardo del Pd - piuttosto che chiedere a Letta di tornare alle urne, il Carroccio si prepari a chiudere l'esperienza in Lombardia». Alfieri, prendendo spunto da alcune voci di possibili intese con il Movimento Cinque stelle a livello anche nazionale, ieri ha chiesto al partito guidato dal governatore Roberto Maroni di «candidarsi con il Movimento cinque stelle a cominciare da qui», in Lombardia.