Pisapia insulta la giornalista: "Io ho vinto, la fallita sarà lei"

Il sindaco "gentile" perde le staffe: quando gli chiedono se la mancata ricandidatura non sia l'ammissione della sconfitta, s'inviperisce e insulta la cronista

Aveva promesso di portare a Milano il "vento mite" della "rivoluzione gentile". Ma a giudicare dal modo in cui Giuliano Pisapia risponde ai giornalisti, sembra proprio che la gentilezza, dalle parti di Palazzo Marino, sia merce rara.

A una giornalista che gli chiedeva se la mancata ricandidatura a sindaco non rappresentasse un'ammissione del fallimento della "rivoluzione arancione", il sindaco non ha trovato di meglio che rispondere: "Cosa dice, avrà fallito lei!"

"Tutti sanno che sono una persona coerente e siccome mi sono impegnato a lavorare giorno e notte, forse ancora di più di quello che facevo prima, se possibile umanamente per Expo e per la città - stava spiegando il sindaco - Ho girato la città parlando con le persone, molti mi ringraziano, ma i pochi timori che io lasciassi la barca...vi assicuro di no, sia perché non è una barca che affonda, sia perché è un impegno che ho preso con la città quattro anni fa e voglio portarlo a termine fino alla fine del mandato."

Quindi la domanda della giornalista, che ha fatto perdere le staffe al primo cittadino: "La mancata ricandidatura non è forse l'ammissione del fallimento del sogno arancione?"

"Forse ha fallito lei scusi - s'inviperisce Pisapia - La rivoluzione arancione non ha affatto fallito, Milano è cambiata, lo dice il New York Times, lo dicono tutte le classifiche mondiali, dalla raccolta dell'umido alla differenziata, al car sharing al bike sharing, all'accoglimento dei profughi e dei senzatetto, all'aumento dei posti di lavoro, che a Milano sono salvaguardati."

Ma alla salvaguardia della buona educazione, chi pensa?

Commenti

Attila-65

Mer, 25/03/2015 - 18:37

Ha solo contribuito a riempire una città di extracomunitari, ha solo contribuito insieme alla sua giunta di sinistra a dare diritti e benefit ai nomadi.... Ha solo pensato alle nozze gay...ha solo reso Milano invivibile!!!!!!!! Probabilmente ha vinto in quanto ha ottenuto ciò che voleva....

frateindovino

Mer, 25/03/2015 - 18:56

Questa caduta di stile non ci voleva...proprio no, che ne penseranno i rom, centri sociali, immigrati, occupatori di alloggi e affini, si sentiranno eticamente traditi se non traumatizzati da questa reazione così veemente da parte del loro paladino, e che dire dei lumbard...anche loro saranno allibiti...esterrefatti...increduli.Non basterà per farsi perdonare, sapere che gli americani hanno parlato della raccolta dell'umido.....mumble mumble....umido????????

killkoms

Mer, 25/03/2015 - 19:04

cosa vi aspettavate da un comunista da salotto?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 25/03/2015 - 19:04

CERTO KE NON SI RICANDIDA. LUI E MARINO FANNO COSI' SKIFIO KE NEMMENO IL LORO PARTITO COMUNISTA (ALIAS PD) LI VUOLE PIU !!

montenotte

Mer, 25/03/2015 - 19:06

Come ho già detto in un'altro commento, se il centro destra avesse schierato un'altro candidato al posto della Moratti, non saremmo quì a parlare delle annunciate dimissioni di Pisapia. La mancanza di autocritica da parte nostra non può essere la scusa per gioire di una sconfitta amministrativa dell'attuale sindaco. Bisogna tranquillamente ammettere che quattro anni fà non si è voluto scegliere un'altro candidato nonostante i chiari segnali di astensionismo annunciato e che poi si è verificato.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 25/03/2015 - 19:12

No, caro Pisapia hai perso tu! Con il tuo modo di pensare e l'ideologia che ti ha guidato fin dalla tua gioventù. C'est la vie...Poi inizia il tempo in cui uno deve stare zitto, per il bene di tutta la gente, chissà se sarai così umile da farlo...

simonemartini

Mer, 25/03/2015 - 20:15

Vivo a Milano, lavoro a Milano...mezzi obsoleti, anarchia, sporcizia, negozi storici del centro che chiudono, viale Padova un mondo a parte in peggio ovviamente, per non parlare del Leoncavallo... e quello che c'è di bello non è grazie a Pisapia, c'era già e speriamo che non faccia in tempo a rovinarlo.... la realtà parla da sola!Dimenticavo vorrei tanto un po' di giardini(tenuti bene e non occupati da...) e alberi!!Ma è un sogno...

marcofedrigo@ho...

Mer, 25/03/2015 - 21:38

scusi sa, ma tutti chi? riconosciuto da tutti chi ... lei e'uno di tutti i pagliacci di questa dittatura viscida e strisciante che sta disintegrando questo meraviglioso paese, ormai senza via d'uscita. e' mortificante assistere e stare fermi qui'.

VittorioMar

Mer, 25/03/2015 - 21:57

Non si disturba mai il manovratore!Questi simpatici personaggi quando sono all'opposizione hanno in tasca la soluzione di tutti i problemi quando devono agire scordano tutto.Non è colpa loro sono i cittadini che non capiscono e che non apprezzano!

Giorgio5819

Mer, 25/03/2015 - 22:20

"io ho vinto.." certo che hai vinto, hai riempito Milano di me.da come nessun'altro nella storia, hai infestato la città di rom, di spaccavetrine, di abusivi, di imbrattatori, di ladri, scippatori, clandestini, lercioni di tute le specie, e hai cercato di costruire frociolandia, proprio da essere orgogliosi ! Hai eseguito il compitino che ti hanno dato i compagni. Scappa che è meglio.

hectorre

Mer, 25/03/2015 - 23:47

quando si governa con ideologie vecchie e strampalate,questi sono i risultati!!!.....gustatevi pisapippa fino all'ultimo giorno del mandato!!!....così come devono gustarsi marino e giggino demagistris.....sono talmente ottusi che li rivoterebbero domani!!!!

hectorre

Mer, 25/03/2015 - 23:50

patetico!!!... la vittoria di un sindaco si giudica a fine mandato..e da quel che ha combinato a milano, forse gli conviene tenere un basso profilo e chiedere scusa ai milanesi.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/03/2015 - 00:04

Pisapia non ha affatto ammesso la sconfitta come scritto qualche giorno fa su questo giornale, ne' la risposta alla giornalista era inviperita ma, al contrario, molto cordiale (basta vedere il filmato per quelli che non sanno leggere). La verità è che ancora vi brucia la sconfitta (quella si... vera) della Moratti nel 2011.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 26/03/2015 - 01:14

lui ha vinto! ahahahahahahahahahahahahahahahahahah........

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 26/03/2015 - 01:15

La spocchia di questi politicanti di sinistri è la rovina del nostro paese. FANNO DANNI IRREPARABILI ED HANNO LA FACCIA TOSTA DI SOSTENERE IL CONTRARIO.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 26/03/2015 - 05:46

Quando è venuto papa Benedetto a Milano, gli hai mica detto che guardavi sempre il commissario rex? Ecco, bravo, vai a casa e riguardati la serie completa!

SanSilvioDaArcore

Gio, 26/03/2015 - 06:11

Purtroppo ha ragione

vince50_19

Gio, 26/03/2015 - 07:40

Cerca di "organizzarsi" un'uscita da questa scena quanto meno decorosa.. Se poi qualcuno lo stuzzica, ecco saltar fuori l'anima del radical chic sinistrorso, indispettito e livoroso. Niente di nuovo in questo orizzonte.

Holmert

Gio, 26/03/2015 - 07:52

Questo personaggio ,comunista au caviar, avvocato per lascito genitoriale di uno studio avviatissimo in una città non certo delle ultime, dice di avere vinto. Un comunista che vive ed ha avuto vita facile come emerito figlio di papà. SE DICE DI AVERE VINTO, DOVREBBE RIPRESENTARSI CANDIDATO SINDACO E PROVARE SE EFFETTIVAMENTE HA VINTO OPPURE PERSO. Poi, se eletto, se non se la sente più, fa sempre in tempo a dimettersi. Troppo comodo andarsene con la convinzione di avere vinto, senza passare per il giudizio popolare. Per un politico è il popolo a stabilire se hai vinto o perso.

il Pungiglione

Gio, 26/03/2015 - 08:36

Il tuo slogan era aria nuova per Milano, peccato che ti sei dimenticato di dire che era inquinata, bravo Pisapia peggio non potevi fare, mi auguro che l' avvocatura tu sia capace di espletarla meglio, altrimenti poveri i tuoi clienti, purtroppo anche nella scelta dei consulenti sei stato una frana in compenso sei un campione nello sperperare, meglio per tutti noi la scelta di non candidarti più, i milanesi aspettano fiduciosi che te ne vai, ci vorranno anni per mettere in ordine quello che hai distrutto.

Roberto Casnati

Gio, 26/03/2015 - 11:25

Pisapippa ah, ah, ah!

il Pungiglione

Gio, 26/03/2015 - 17:22

Caro Holmert hai ragione da vendere, ma sappi che il Pisapia non potrà fare due volte il grande danno, e nuocere di nuovo, i Milanesi non lo permetterebbero più, oramai hanno già dato e ora che sanno cosa è, lo evitano come una pestilenza, stai tranquillo che se va in giro per Milano a fare il vincente che non si candida, troverà sempre qualcuno che gli ricorderà i suoi grandi successi cittadini come esempio dell' inettitudine dolosa di comunisti al comando. Un saluto il Pungiglione