Pmi manifatturiere, un bando per partecipare a Homi

Iniziativa di Unioncamere, Regione Lombardia e Fiera Milano: stanziati 550mila euro per far partecipare gratuitamente 100 aziende lombarde a un percorso di internazionalizzazione e alla prossima edizione di Homi, il Nuovo Grande Macef, il salone degli stili di vita in programma dal 13 al 16 settembre prossimi

Parte una nuova iniziativa sostegno delle Pmi manifatturiere. Dal 25 marzo al 9 maggio, 100 aziende lombarde potranno aderire al bando di Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia per partecipare gratuitamente a un percorso di internazionalizzazione che comprende anche la partecipazione alla prossima edizione di HOMI, il Nuovo Grande Macef, il salone degli stili di vita organizzato da Fiera Milano in programma dal 13 al 16 settembre prossimi.

L’iniziativa è diretta alle imprese manifatturiere, industriali o artigiane con sede legale o operativa attiva in Lombardia, che rientrano nella classe delle PMI: tra i 4 e i 249 dipendenti e un fatturato tra i 500 mila e 20 milioni di euro. In totale, Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, insieme a Fiera Milano, stanzieranno 550.000 euro, che verranno messi a disposizione delle 100 aziende ammesse che potranno beneficiare, oltre allo spazio preallestito di 12 metri quadrati per ciascuna azienda all’interno dell’area dedicata all’iniziativa, anche della formazione specialistica sul tema dell’internazionalizzazione, all’assistenza di esperti in internazionalizzazione e alla possibilità di essere incluse nell'EMP, il sistema di matching di Fiera Milano che consentirà loro di incontrare buyer internazionali altamente qualificati direttamente presso il loro stand durante la manifestazione.

Per poter partecipare al bando, le aziende devono operare nei comparti compresi nell’offerta merceologica di HOMI: living, tavola, profumazioni, outdoor, tessile per la casa, accessori moda, bijoux e gioielleria. Saranno ammesse le aziende che non abbiano partecipato alle ultime due edizioni dell’evento HOMI (gennaio 2014) e Macef (settembre 2013). La domanda di ammissione si può presentare dalle ore 12.00 del 25 marzo alle ore 12.00 del 9 maggio 2014.

HOMI rappresenta un interessante punto di incontro con tante opportunità di internazionalizzazione: dopo l’esordio positivo di gennaio con 1.500 aziende espositrici su circa 80.000 metri quadri e la presenza di 94.000 visitatori, il salone è stato presentato anche a Parigi e Francoforte e sbarcherà a ottobre a Mosca, dove avrà luogo la sua prima edizione fuori dai confini nazionali. Forte di questa spiccata vocazione internazionale, HOMI si prepara a offrire a 100 aziende lombarde l’occasione di fare parte di un format innovativo, che consentirà alle realtà più rappresentative del territorio e attente all’evoluzione degli stili di vita, di proporsi a operatori interessati a proposte originali, trovando così grandi opportunità sul mercato nazionale ed estero.

Per tutte le informazioni su come partecipare al progetto “Incoming di Buyer esteri a HOMI – il Nuovo Grande Macef, 13-16 settembre 2014” è possibile consultare il sito: www.bandimpreselombarde.it