Presentato «Il luogo della luce» il nuovo saggio di Nicolamarino

L'Accademia di Brera ha presentato in questi giorni il volume «Il luogo della Luce - I piani del visibile» di Domenico Nicolamarino docente di Illuminotecnica e Light Design. Il volume, che ha avuto la collaborazione di Pier Luigi Buglioni e M. Cristiana Fioretti, racconta lo spazio che si compone di elementi pittorici generati dalle interazioni tra lo scenario urbano ed interno in sinergia con il movimento. Le diverse presenze vengono codificate con la luce naturale ed artificiale. La comparazione permette una lettura scientifica e gli elementi che ne scaturiscono vanno a finalizzare gli aspetti artistici.