IL PROGENITORE

Un pallone dalle forme imprecise e dalle cuciture evidenti, una non sfera tipo rugby difficile da controllare. Questa l'apertura della Mostra con questo «aborto» di pallone commissionato nel 1863 dalla Federazione calcistica inglese che che solo dieci anni dopo cambiò le regole (troppo simili a quelle del rugby) costringendo anche il pallone a cambiare forma, finalmente sferica e facendolo diventare anche molto più leggero (tra i 396 e i 453 grammi). Un macigno allora che le cuciture e la successiva stringatura rendevano quasi impossibile da trattare e ancor più pericoloso da colpire di testa. Questo oggetto un po' sgangherato ha dato il via alla storia di uno degli sport più popolari e più sofferti: il calcio.