LA PROPOSTA E il sindaco lancia la fusione tra Atm e Trenord

«Ho già aperto il discorso con il governatore Roberto Maroni, bisogna lavorare verso l'unificazione tra Atm e Trenord». Sollecitato sul futuro della mobilità nella città metropolitana, il sindaco Giuliano Pisapia, che da gennaio potrebbe diventare il coordinatore della grande Milano, ha detto: «Credo sia anacronistica la divisione fra Trenord e Atm, di questo ne ho parlato col presidente Maroni, e c'è una condivisione per iniziare un percorso che possa rafforzare le sinergie delle due società, che hanno due mezzi di mobilità fondamentali per la città metropolitana. Il percorso credo e spero possa portare, non solo ad una unità di forze, per offrire energie maggiori, ma in prospettiva, all'unificazione. Ci sarebbero miglior servizio e minori costi».