Lo psicologo? Ora riceve al parco e cura la depressione con lo sport

La seduta dallo psicologo? Ora si fa al parco. Meglio se di corsa. L'iniziativa, promossa dall'Ordine degli psicologi della Lombardia, concilia sport e meditazione. E sono già 200 le persone che hanno aderito ai gruppi in due settimane. Il primo appuntamento è stato al parco Sempione, poi la «corsa psicologica» è stata proposta all'Arena civica, dove ieri mattina si è tenuta la corsa non competitiva dei «pazienti» in tuta da ginnastica.
Sabato prossimo l'incontro sarà al parco di Trenno, per un allenamento di gruppo dalle 9 alle 13. «Un certo tipo di training - spiega Andrea Colombo, psicologo dello sport - è utile non solo agli atleti ma a tutti. Abbiamo quindi cercato di trasporlo dal mondo agonistico e sportivo a quello comune».