«Pusher e abusivi La nostra sfida per avere legalità»

Vie incastrate tra il parco Trotter a nord e piazzale Loreto a sud che vorrebbero decollare, ma stentano per la diffusa illegalità. Nolo è un quartiere che si candida a diventare la nuova Isola, ma le difficoltà non sono poche: «Ci speriamo tutti - spiega Angela - ma ad esempio abbiamo via Guinizzelli dove, oltre che marciapiedi pieni di spazzatura c'è un intero edificio abitato da prostitute e spacciatori». E questa è solo una delle emergenze in tema sicurezza: in via dei Transiti ad esempio c'è una storica casa occupata con tanto di ambulatorio popolare e la piazzetta diventa spesso ritrovo per bivacchi di sbandati. E nella zona anche l'hotel Pasteur, una volta molto frequentato dai comici di Zelig, ha rischiato di diventare un edificio occupato: grazie alla polizia è stato sgomberato e la nuova proprietà sta lentamente procedendo alla sua riqualificazione.

MBon-DU