Quarto Oggiaro si ribella ai vandali i cittadini puliscono muri e cortili

Alcune decine di volontari hanno partecipato ieri mattina in via Pascarella 30 all'iniziativa promossa da associazioni e cittadini di Quarto Oggiaro contro le azioni vandaliche realizzate nei giorni scorsi. Oltre alla ripulitura dei muri e al riordino della sede dell'associazione Ambienteacqua onlus è stata effettuata una raccolta di fondi per l'acquisto degli strumenti e beni trafugati all'associazione. «Questa iniziativa - dichiara l'assessore ai Lavori pubblici del Comune Carmela Rozza, che ha partecipato all'iniziativa - è la risposta dei cittadini di Quarto Oggiaro a quanti cercano di calpestare la legalità e i diritti della persone. È stata la giornata della solidarietà e del senso civico in cui è emersa la volontà di non piegarsi alla prepotenza e di portare avanti il lavoro di quanti vogliono un futuro migliore per questo quartiere». Nelle ultime settimane si sono verificati furti, atti vandalici e occupazioni abusive.