QUATTRO RUSSI«Il conto è salato» E scoppia la rissa

Hanno festeggiato il Ferragosto bevendo in un locale di Milano, ma al momento di pagare il conto quattro turisti russi di età compresa tra 25 e 27 anni si sono rifiutati di saldare perché ritenuto troppo caro e così è scoppiata una lite con i dipendenti. È accaduto attorno alle 21.30 di giovedì in via Napo Torriani. Uno ha riportato una leggera ferita al capo nel corso del litigio iniziato dopo aver sbattuto un bicchiere sul bancone. Il gesto, infatti, non è piaciuto ai dipendenti che hanno reagito prima a parole e poi con le mani. Prima di andare via e di tornare in albergo, i russi hanno saldato il conto.