Rapina al «Gigante», cinque in carcereL'indagine

I carabinieri dI Arcore (gruppo di Monza) hanno arrestato i responsabili della rapina del 3 agosto scorso al centro commerciale «Il Gigante» di Usmate Velate.
Si tratta di cinque uomini - due italiani e tre stranieri - tutti di età  compresa tra i 35 e i 21 anni, entrati in azione con coltelli e spranghe.
I cinque avevano aggredito il personale presente nel centro commerciale quindi si erano impossessati del contenuto della cassaforte, pari a 40mila euro in contanti.
Tra di loro, anche un «basista»: una guardia giurata italiana che aveva fornito al resto della banda piani e informazioni per mettere a segno la rapina. Due dei malviventi stavano per lasciare l'Italia.
Nel corso dell'operazione è stata rinvenuta anche la pistola giocattolo impiegata nel colpo.