«La Regione ha già fatto ripartire 3mila cantieri»

A ricordarlo l'assessore a Territorio e Urbanistica Viviana Beccalossi, dopo i provvedimenti anti-crisi del governo Letta

«Nel settore dell'edilizia e delle costruzioni Regione Lombardia ha già posto in essere, come primo provvedimento legislativo del governo Maroni, un atto che garantisce innanzitutto una gestione equilibrata e sostenibile del territorio e permette, elemento particolarmente rilevante in questo momento di crisi, l'avvio di 3mila cantieri per un valore di mezzo miliardo di euro di euro».

A ricordarlo l'assessore a Territorio e Urbanistica Viviana Beccalossi, dopo i provvedimenti anti-crisi del governo Letta. Il riferimento dell'esponente di Fratelli d'Italia è all'approvazione del progetto di legge che dà tempo a oltre 500 comuni lombardi che non hanno ancora concluso l'iter del Pgt (piano di governo del territorio) di farlo entro il 30 giugno 2014.