La rete contro i black bloc

Su Twitter la rete si scatena: "Non sono l'Italia che protesta così", "Non si manifesta in questo modo"

C'è tanta rabbia contro i black bloc e tanta delusione per la piega presa dal corteo tra la gente comune, che si sfoga su Twitter commentando gli scontri alla MayDay di Milano. "Rispetto chi protesta e manifesta. Non chi prende a martellate le città incappucciato. Delinquenti", commenta Stefano Sedazzari. "Manifestare per il lavoro distruggendo il lavoro di altri, bruciando le auto di chi non c'entra nulla #MayDay", gli fa eco Luigi Brindisi.

"I giovani democratici #noexpo2015 stanno democraticamente sfasciando tutto" ironizza corteamericana. "Quello che sta succedendo a Milano non è protesta è pura inciviltà! Fate schifo", inveisce contro i black bloc Betta Parmegiani. "Mi sfugge il nesso con il diritto di manifestare", aggiunge Giovanni Polito.

Pochissimi i commenti a favore dei manifestanti violenti: "Nelle strade tutta la rabbia dei giovani senza lavoro presi in giro dal governo e dalle menzogne dei politici" scrive Marina Zetay. La maggior parte degli utenti la pensa come Ràs al Ghul: "Non sono l'Italia che protesta così. Di Genova ne abbiamo avuta una. Isolateli". E c'è anche chi come Omarfux crede che "in questi casi la polizia dovrebbe poter usare ogni mezzo possibile".

Commenti

Anonimo (non verificato)

giovaneitalia

Ven, 01/05/2015 - 18:09

Black bloc, banda di sbandati e sfig@ti. Manifestare é un diritto, distruggere e terrorizzare un cittá é un´altra cosa. Cosa sta aspettando il Governo e il Ministro degli interni ad intervenire? Vuole forse che ci scappi il morto come a Genova? Alfano...se ci sei batti un colpo! P.S. Abbasso i Black bloc e i delinquenti.

Pitocco

Ven, 01/05/2015 - 18:15

Credo che il mondo giornalistico debba avere il pudore di chiamare questi criminali, delinquenti con appellativi esotici "Black-Block". Si fa il gioco proprio di questi delinquenti. Quello che preme però, al di là della forma, è chi soffia sul fuoco di queste manifestazioni, chi sono i finanziatori, e sopratutto i sostenitori. Scavando e scavano si scopre che molti denari provengono dalla costa atlantica attraverso il NED (Endowment for Democracy) sempre presente lì dove, casualmente(!) accadono eventi di piazza (Maidan, Misurata e Damasco dovrebbe insegnare qualcosa) e da quel paese democratico che è l'Inghilterra. Questa manovalanza da 4 soldi, capace solo di creare disordine, non avrebbe nessun successo poi, se in alcune nostre forze dell'ordine non vi fosse imperante associazionismo alle cosche massoniche.

kayak65

Ven, 01/05/2015 - 18:33

bruciateli vivi una volta per tutto!

LAMBRO

Ven, 01/05/2015 - 18:37

NON E' AMMISSIBILE CHE 200 SCONVOLTI SCONVOLGONO UNA CITTA'..CONTRO QUESTI DELINQUENTI CI VUOLE IL PUGNO DI FERRO. SI ARRESTANO TUTTI PERCHE' MASCHERATI E QUINDI FUORI LEGGE!! POI SI IDENTIFICANO E SI PROVVEDE A CONDANNARLI.

LAMBRO

Ven, 01/05/2015 - 18:37

NON E' AMMISSIBILE CHE 200 SCONVOLTI SCONVOLGONO UNA CITTA'..CONTRO QUESTI DELINQUENTI CI VUOLE IL PUGNO DI FERRO. SI ARRESTANO TUTTI PERCHE' MASCHERATI E QUINDI FUORI LEGGE!! POI SI IDENTIFICANO E SI PROVVEDE A CONDANNARLI.

Luigi Farinelli

Ven, 01/05/2015 - 18:46

Pitocco: ha detto bene: associazionismo con la massoneria. Questa gente è reclutata, organizzata, diretta e pagata per fare caos; apparentemente contro la globalizzazione e le multinazionali, in realtà per attentare al cuore del sistema. Il vecchio ordine deve essere cancellato (con i disordini, le crisi economiche indotte, le "primavere", le guerre) per sostituirlo con quello dell' élite che ne promette uno nuovo: con loro al potere e il resto un popolo di schiavi. I black bloc sono gli scagnozzi prezzolati di questo potere il quale si avvale anche della cooperazione inconsapevole dei centri sociali, tutti pronti a difendere la decrescita, teorizzata dalla massoneria internazionale (vedere Club di Roma, creatura di Rockefeller, col suo "I limiti dello sviluppo" prevedente deindustrializzazione e denatalità imposti al mondo attraverso l'ONU ed ora in piena fase attuativa).

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 01/05/2015 - 19:43

sono i fratelli del nostro sindaco pisapirla!!! di cosa vi lamentate. incassate i danni e zitti

eloi

Sab, 02/05/2015 - 11:14

La rete contro i black bloc? Ci vorrebbe proprio un rete a maglie strette calata dall'alto.