Riabilitazione I posti letto a quota 1.991

Ci saranno 1.991 nuovi posti letto per la riabilitazione specialistica negli ospedali lombardi: 962 ottenuti trasformando posti letto per acuti; 900 di nuovo accreditamento a contratto. Lo stabilisce la delibera «Riordino della rete delle attività di riabilitazione», approvata dalla Giunta Regionale, su proposta dell'assessore alla Sanità Alessandro Cè. Si tratta, «dell'ultima tappa di un percorso che è passato attraverso la revisione dei requisiti per l'accreditamento e l’autorizzazione all'esercizio di queste strutture, nonché la loro nuova classificazione, ideata per renderla più rispondente ai bisogni attuali della popolazione lombarda».