Riaperto alle auto il sottopasso tra Sammartini e Ferrante Aporti

È stato riconsegnato ai cittadini il sottopasso della stazione Centrale che collega via Sammartini e via Ferrante Aporti. L'opera di riqualificazione, costata circa 350mila euro, è stata concordata dall'ufficio tecnico del comune di Milano con la Soprintendenza ai Beni architettonici, dopo che la Centrale è stata dichiarata monumento nazionale. «Da oggi Milano riacquista un passaggio stradale più sicuro e confortevole: obiettivo di questa amministrazione è di assicurare un nuovo volto della zona intorno alla stazione che in passato ha sofferto situazioni di abbandono e degrado», ha dichiarato l'assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza.

Commenti

leofax

Dom, 14/07/2013 - 10:49

Se non vado errato nel 1967 in questo sottopasso era presente un locale da ballo dal nome tipico "Pulverun" in dialetto milanese. Salvo che non fosse nell'altro sottopasso dove vi era la filovia 90-91. Ricordi di un tempo che fu di un vecchio postale di Senigallia (An) che lavorava in via Ferrante Aporti. leo