LA RILEVAZIONEI prezzi delle case scendono sotto 4mila euro al metro

Sulla via della stabilizzazione il mercato milanese della casa registra una contrazione dei valori degli immobili pari al 2,1%, a 3.963 euro al metro quadro. È quanto rileva l'analisi sui prezzi delle case del portale idealista.it, che ha osservato l'evoluzione del mercato nel capoluogo meneghino nel corso dei mesi primaverili monitorando 10.161 immobili. Il capoluogo meneghino sta ancora assorbendo gli eccessi degli anni precedenti, con i cali maggiori nei quartieri rivalutati in eccesso: non è decisamente il momento di Porta Vittoria (4.406euro/m²;-5,8%) che conduce la graduatoria dei ribassi cittadini sia a livello trimestrale che su base annuale, segnando una svalutazione complessiva del 10,9%.
All'altro capo della tendenza, il centro storico(7.247 euro/mq; 0,8%) interrompe la lunga serie di contrazioni e chiude il trimestre in terreno positivo sulla scia di Fiera-De angeli (5.181 euro/mq;2,3%). In un quadro dominato dai ribassi chiudono in rosso 16 dei 18 quartieri cittadini.