Rimborsi per pranzi e taxi, si salva un consigliere su tre

la Procura ha chiesto l'archiviazione per 33 su 92 esponenti regionali, quasi tutti ex consiglieri, accusati di peculato per le presunte spese «allegre» rimborsate con i soldi pubblici. La richiesta èstata avanzata dal procuratore aggiunto Alfredo Robledo e dai pubblici ministeri Paolo Filippini e Antonio D'Alessio. Escono così dai guai, tra gli altri, anche Filippo Civati e il renziano Alessandro Alfieri, attualmente capogurppo del Pd in Regione e probabile prossimo segretario regionale del partito, gli ex consiglieri del Pd Carlo Porcari, Luciano Pizzetti, Franco Mirabelli (ora senatore), Sara Valmaggi (attuale vicepresidente del consiglio regionale). Archiviazione anche per gli ex assessori Raffele Cattaneo (ora presidente del Consiglio Regionale), Gianni Rossoni e Giampiero Borghini, e l'ex consigliere della Lega Rosy Mauro. Per altri 52 politici regionali ed ex, invece, nelle prossime settimane verrà chiesto il processo. Tra loro anche renzo Bossi e Nicole Minetti.