E il bilancio 2013 ormai è rimasto una scatola vuota

I partiti fisseranno domani una seduta straordinaria con l'assessore al Bilancio Francesca Balzani

Di mini-bilancio in mini-bilancio, quando si tratterà di votare il Preventivo 2013 a fine settembre al consiglio comunale non resterà che esprimersi sulle «briciole». Una critica sollevata qualche giorno fa alla conferenza dei capigruppo dal radicale Marco Cappato e condivisa (ovviamente) dal centrodestra ma in seconda battuta anche da Pd e Sel. Un depotenzionamento dell'aula sulle scelte politiche per la città che è fin troppo evidente. I partiti fisseranno domani una seduta straordinaria con l'assessore al Bilancio Francesca Balzani per entrare nel merito dei progetti e delle linee guida sui conti. Manovra Atm compresa.