Ritardi nei collaudi per la Metro 5. L'apertura potrebbe slittare

Entro il 27 la "lilla" dovrebbe raggiungere San Siro, ma i tempi stringono e i convogli vanno testati

La linea lilla, la metropolitana 5 di Milano, avrebbe dovuto raggiungere la fermata di San Siro entro il 27 aprile. Ma, a quanto scrive il Corriere della Sera, potrebbe non farcela in tempo. Un po' in affanno i lavori per completare i collaudi sul tratto ancora non aperto, con il Comune molto chiaro sul fatto che non accetterà ritardi.

Se Expo dovesse fare a meno di questa linea, lo ha detto l'assessore regionale alla Mobilità, Alessandro Sorte, "sarebbe un problema. E arrivare così a ridosso dell'evento con i collaudi ancora aperti è un rischio". Ogni convoglio, prima di essere utilizzato per il trasporto passeggeri, deve infatti compiere un certo numero di chilometri di test.

Se l'inaugurazione dovesse slittare potrebbe aprire soltanto il giorno successivo a quello previsto, il 28. Il 29, ricorda il quotidiano di via Solferino c'è un Milan-Genoa che non permetterebbe di testare la metro con tranquillità e il 30 già alcuni eventi in preparazione dell'esposizione universale.

Commenti

mariod6

Sab, 04/04/2015 - 23:31

Dite al responsabile di Expo di dare il bonus anche ai collaudatori e vedrete come corrono!!! Fino ad ora cosa hanno fatto??