Rossi: «Milano entro il 2017 avrà una piscina olimpionica»

Milano è pronta a tuffarsi in una piscina olimpionica nuova di zecca. Ma bisognerà attendere il 2017 perché solo allora l'impianto sarà finalmente aperto. A tutt'oggi nulla di più è dato sapere se non questo annuncio dell'assessore regionale allo sport e alle politiche giovanili, l'ex canoista Antonio Rossi. Un rebus indovinare dove potrebbe sorgere il centro sportivo. L'assessore non si è sbottonato. Di certo c'è che la notizia ha una portata storica. Milano ha visto deteriorarsi e sparire molti centri sportivi e il caso della piscina olimpionica è l'esempio più eclatante. «Siamo al lavoro per dotare tutte le discipline, nuoto compreso, di strutture moderne e adeguate a ospitare competizioni nazionali e internazionali» ha detto Rossi, presentando i Campionati internazionali di nuoto alla piscina «D. Samuele» da oggi a domenica. In gara campioni come Federica Pellegrini, Gregorio Paltrinieri, Camille Muffat, Evgeny Korotyshkin, Filippo Magnini, Ilaria Bianchi e Luca Dotto.

Commenti
Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 07/03/2014 - 08:36

Che bello, farla per l'Expo non si poteva?

angelomaria

Mar, 27/01/2015 - 18:23

CHIRAMENTE ANCHE QUELLA PER GLI AMICONI MUSSULMANI????!