Ruspe in azione in quaranta vie

Agosto, tempo di cantieri e Milano si riempie di ruspe, martelli pneumatici e cartelli gialli. Sono una quarantina i lavori in corso. In centro via Pellico, via Cusani, via Verri, via Mazzini, via del Gesù e piazza Risorgimento. In zona Zara viale Fulvio Testi e piazzale Lagosta. Cantieri anche in Fiera: via San Michele del Carso, viale Caterina da Forlì e viale Etiopia. In zona Garibaldi corso Garibaldi, largo La Foppa e via Statuto e, a Brera, via Fiori oscuri. Altro quartiere «inflazionato» dai cantieri è quello attorno a corso Sempione. Con corso Sempione, Via Cenisio, viale Monteceneri, via Mac Mahon, piazza dei Volontari, via Caracciolo, via Salvioni e via Piero della Francesca. In zona Forlanini lavori nelle vie Lombroso e Mecenate. Intorno a piazzale Loreto ruspe all’opera in via Padova, via Ozanam e via Andrea Costa. Così come, nei paraggi della stazione Centrale, via Filzi e via Pirelli. Poi, in zona Porta Romana, via Ciceri Visconti. In Bovisa, via Baldinucci. Quindi via Leoni, in zona Ripamonti, Alzaia Naviglio Pavese, più via Boncompagni e via Martinengo in zona Corvetto. Più in periferia le vie Caio Mario, Lessona e Orsini. Lavori anche sulle grandi arterie: la circonvallazione, il cavalcavia di Cascina Gobba, uscita da piazzale Corvetto sull’Autosole e il sottopasso di via Stephenson.