Sala difende le nuove moschee ll Pd (buonista) verso la batosta

Il sindaco: «Critiche? Me ne frego. Gli immigranti sono il futuro»

Oggi si vota dalle 7 alle 23 in 102 Comuni della Lombardia e il Pd rischia di perdere anche nella roccaforte di Cinisello Balsamo e nelle città capoluogo Brescia e Sondrio. Sala ieri ha invitato comunque il centrosinistra a «non scimmiottare gli avversari, il Pd deve parlare la propria lingua e non strizzare nemmeno l'occhio ai moderati». Ed è certamente andando contro il neo ministro degli Interni Matteo Salvini e a un elettorato lombardo che è nettamente pro Lega e centrodestra (il risultato delle ultime Regionali difficilmente sarà smentito nei Comuni), Sala torna a difendere le sei moschee inserite nel Pgt, anzi apre anche all'utilizzo degli ex cinema. «Non è buonismo ma pragmatismo, immigrati stanno costruendo la Milano del futuro, non me ne frega niente delle critiche».