La salute della pelle e cosmetica termale

I consigli dello specialista: ecco che cosa fare in caso di infezioni e malattie

Viviana Persiani

Pelle delicata? Primi freddi e inquinamento? Spiega il professor Giampiero Girolomoni, direttore Clinica Dermatologica Università di Verona e membro del Comitato Scientifico di Terme di Sirmione: «Sulla nostra pelle risiedono batteri, funghi, virus, in perfetto equilibrio: quando questo viene meno, si scatenano infiammazioni e, quindi, malattie».

Dermatite atopica, eczema, psoriasi e acne sono sempre più diffuse. La cura termale è priva di effetti collaterali e non prevede l'impiego di farmaci. «Le acque termali indicate per le patologie della pelle devono essere anti-infiammatorie come le acque sulfuree», aggiunge Girolomoni. I benefici dei bagni sulfurei sulla pelle sono noti dalle epoche più remote. L'acqua delle Terme di Sirmione è sulfurea e salsobromoiodica, ricca in idrogeno solforato, una sinergia di minerali e azioni estremamente efficace sulla salute della pelle. «Le malattie non devono essere gravi e nemmeno in fase acuta - continua - La balneoterapia, a Sirmione, grazie alla sua efficacia, anche per la sua estrema tollerabilità sia a livello di mucose, sia per pelli più sensibili, può servire nel periodo di intervallo tra una cura farmacologica e l'altra e come mantenimento del periodo di regressione, grazie alla capacità antinfiammatoria, esfoliante, antiseborroica, antimicotica, antibatterica e anche antiossidante. Viene ripristinata la giusta idratazione e recenti studi evidenziano proprio la sua capacità di regolare la composizione del microbiota cutaneo». La forte vocazione specialistica di dermatologia delle Terme di Sirmione è basata su evidenze scientifiche, cardine dei programmi di dermatologia clinica e di dermatologia estetica in ambito termale. Il centro di dermatologia clinica termale è in grado di combinare tecniche avanzate di fototerapia a banda stretta con attrezzature computerizzate di ultima generazione a personale medico e infermieristico altamente qualificato.

«Per protrarre gli effetti benefici delle terapie termali - conclude il professore - produciamo una linea cosmetica di Terme di Sirmione, l'unica con una percentuale di acqua termale contenuta al 100%, attiva e ben tollerata».