San Paolo, sta meglio il vigile ferito

«Ha passato bene la notte e questo è motivo di conforto, ma dovremo aspettare lunedì per lo scioglimento della prognosi». Lo comunica il vicesindaco di Milano Riccardo De Corato, che è in stretto contatto con il comandante della polizia municipale Emiliano Bezzon per gli aggiornamenti delle condizioni del vigile ferito e ricoverato presso l’ospedale San Paolo di Milano dopo l’incidente in via Parri durante l’inseguimento di un rom truffatore.
«Sono vicino all’agente ferito - sottolinea De Corato -. Credo che in questo momento lo siano molti milanesi, che negli ultimi anni hanno sempre più apprezzato l’enorme lavoro che i "ghisa" svolgono anche per la sicurezza della città. Non è questo il momento di far polemiche ma di fronte a casi di abnegazione come questi stridono certi ritornelli che ogni tanto ritornano e che chiedono dove sono e cosa fanno i vigili».
Il vicesindaco si ripromette che il rom inseguito dal vigile «verrà preso». «È una vecchia conoscenza - precisa - che avevamo già allontanato da una zona della città. Mi auguro che abbia le ore contate». La prognosi del vigile verrà sciolta solo domani.