Scarcerato, tenta di stuprare la moglie

Era uscito dal carcere grazie all’indulto, ora è tornato dietro le sbarre. È successo a un cinquantaduenne di Cinisello Balsamo, che ospitato dalla moglie in attesa di trovare un nuovo appartamento, ha tentato di violentarla, nonostante in casa ci fosse anche il figlio. Il ragazzo, 24 anni, ha chiamato aiuto e le sue grida hanno costretto l’uomo a fermarsi e permesso alla donna di scappare. Qualche minuto dopo l’arrivo dei carabinieri. L’uomo è stato arrestato per tentata violenza sessuale.