Scendi in campo a San Siro e tira un calcio di rigore

Sabato 24 maggio, lo stadio più titolato al mondo sarà aperto a tutti: bambini, tifosi, appassionati, calciatori. Per la quinta edizione della Notte bianca si potrà effettuare un tour nello stadio, calcare l'erba di San Siro e segnare un rigore

Un sogno che si avvera. Il tempio del calcio che apre le porte. Provare il brivido di calcare l'erba dello stadio Meazza di San Siro diventa realtà. Sabato 24 maggio, lo stadio più titolato al mondo sarà aperto a tutti: bambini, tifosi, appassionati, calciatori. Dopo diverse edizioni che hanno registrato il tutto esaurito, la notte bianca a San Siro torna ancora una volta (qui tutte le informazioni utili relative all'acquisto dei biglietti). Per tutto il giorno, dalle 10 all'1 di notte, sarà possibile scoprire i segreti della Scala del Calcio, effettuare il tour dello Stadio, visitare gli spogliatoi di Milan e Inter, il museo con i suoi cimeli unici al mondo. Ma soprattutto sarà possibile scendere in campo e tirare un rigore. Sì, avete capito bene. Come i grandi campioni di Serie A, sarete voi a posizionare il pallone nel dischetto degli undici metri. E sarete voi a calciare e a provare a gonfiare la rete. Un'esperienza unica, condita da musica e altre soprese. Insomma, un evento da non perdere. 

Nel 2013 migliaia di persone hanno potuto coronare questo sogno e quest’anno saranno ancora di più i tifosi e non che avranno la possibilità di provare questa grande emozione. Il pallone con cui si calcerà, poi acquistabile nei diversi punti vendita dei prodotti ufficiali MilanoSanSiro, è una preview di quello speciale che sarà proposto ai visitatori di Expo il prossimo anno e rappresenta il mondo visto dallo stadio milanese: "San Siro Football made in Milano City", il claim internazionale, ma con un legame molto forte con il territorio di cui rappresenta una icona apprezzata da decine di migliaia di turisti ogni anno. I tifosi potranno inoltre scegliere la porta in cui calciare, a seconda della curva del cuore, magari indossando le maglie originali dei propri campioni. 

Commenti
Ritratto di pao58

pao58

Ven, 23/05/2014 - 14:49

Chiunque potrà tirare un rigore...? Meglio che vadano anche tutti i giocatori dell'Inter, con gli arbitri che ci sono in circolazione mi sa che è l'unico modo per avvicinarsi al dischetto... Paolo