Lo Scientifico stravince la gara tra licei 44% di iscritti

(...) nazionale. Si parla del 51 per cento di iscrizioni ai licei per l'anno prossimo, in salita di due punti percentuali rispetto a due anni fa. La «parte da leone» la fa lo scientifico con il 44,79 per cento, seguito dal linguistico che ottiene «solo» il 17,84 per cento delle preferenze, staccando di poco il liceo di scienze umane al 17,42 per cento. Quarto il liceo classico con il 9,24 per cento delle richieste, all'8,87 per cento l'artistico, solo l'1,53 per cento il liceo musicale coreutico.

Scelgono i tecnici il 35 per cento dei ragazzi lombardi, dato stabile da circa due anni. In calo i professionali, che totalizzano solo il 12 per cento delle iscrizioni nella nostra regione, percentuale in calo di due punti rispetto a due anni fa. I ragazzi milanesi hanno fatto scelte simili ai loro coetanei nel resto d'Italia: 13.453 ragazzi hanno optato per i licei, 6528 per il tecnico e 2446 per gli istituti professionali.

Novità del prossimo settembre il percorso liceale quadriennale, declinato in classico, scientifico, scentifico delle scienze applicate e liceo coreutico, che non sembra avere riscosso un grande successo. Nel dettaglio hanno scelto il classico da 4 anni lo 0,06 per cento dei ragazzi lombardi, lo 0,12 per cento lo scientifico e lo 0,06 lo scientifico a indirizzo scienze applicate. Pari merito il quadriennale delle scienze umane e il coreutico con lo 0,04 per cento.

MBr