Scuola, concorso per mille professori ma i posti da riempire sono il doppio

Oggi in Lombardia servirebbero circa duemila insegnanti. Con il bando che uscirà martedì invece saranno coperti solo 1044 posti, meno della metà di quello che servirebbe oggi per coprire il fabbisogno. Il concorso indetto dal Ministero per la prima volta dopo 13 anni sfornerà insegnanti che andranno a occupare le cattedre dal prossimo anno scolastico. E - domani - quei 2000 posti oggi vacanti saranno molti di più con l'aggiunta dei pensionamenti. Non solo dunque il concorso che selezionerà «giovani e meritevoli» prof al passo con i tempi non garantirà alla Lombardia quello che servirebbe per coprire l'esistente, ma i circa duemila posti che servirebbero alla Lombardia finiscono invece alla Campania, più del doppio di quanto viene assegnato alla Lombardia.