Sfida Parisi-Sala, su il sipario

Duello in contemporanea nei teatri: il centrodestra al Dal Verme, la sinistra al Parenti

Oggi alle 10 e 30 Stefano Parisi apre con gli elettori la sua campagna elettorale. E l'obiettivo è riempire il teatro Dal Verme: 1.400 posti. Un segnale importante, quello che arriva dal candidato del centrodestra: Parisi corre da poche settimane ma corre sul serio. Gli ultimi sondaggi dicono che Parisi va veloce e lui, l'ex direttore generale del Comune appassionato di maratona, continua a sentire intorno a sé un entusiasmo che potrebbe spingerlo lontano. Una «saletta», invece, per Beppe Sala. Il candidato del centrosinistra ha scelto di aprire la sua campagna oggi alle 10.45 al teatro Franco Parenti, che dispone di una sala da circa 550 posti. Lo slogan è «Milano ogni giorno, ogni ora». I problemi con la sinistra restano e il sindaco, Giuliano Pisapia sarà seduto in prima fila, ma il suo discorso a inizio «spettacolo» ora sembra escluso.