Sicurezza, la Regione aiuta i sindaci

Regione Lombardia mette a disposizione i propri tecnici per dare una mano ai Comuni nella realizzazione dei piani di emergenza e gestire le criticità della sicurezza. Lo ha annunciato l'assessore regionale alla Protezione civile Simona Bordonali sottolineando che è dovere dei sindaci imparare a prevenire le situazioni di criticità e sicurezza, promuovendo il volontariato e diffondendo la conoscenza del piano tra i cittadini. «La Legge 100, entrata in vigore lo scorso anno, - ha detto l'assessore - ha molto responsabilizzato i sindaci. In un momento in cui i Comuni devono affrontare le criticità economiche post Patto di stabilità, mettiamo a disposizione le nostre competenze anche attraverso una guida per realizzare il Piano».