Smog, incentivi per rottamare 40mila auto

Nessun blocco della circolazione, incentivi per rottamare 40 mila auto, aiuti a chi ha un reddito basso, divieti ad hoc, studi sulle polveri sottili e politiche per promuovere l’uso dei mezzi pubblici. La Regione vara il suo piano anti-inquinamento. Un’offensiva su tutti i fronti, per combattere in maniera efficace smog e traffico. Formigoni stanzia 50 milioni di euro, 30 per il rinnovo del parco auto (aiuti fino a 3 mila euro per l’acquisto di vetture ecologiche purché non diesel) e 20 per l’installazione di nuovi impianti di riscaldamento: «Ora però le case automobilistiche facciano la loro parte con gli sconti».
Il Comune è in sintonia col maxi-progetto: «È sinergico alle misure anti-smog da noi previste e i nuovi orari di divieto della circolazione delle auto inquinanti si integrano con quelli della pollution charge». Non mancano le critiche però, dal Pirellone per il governo: «È assente, in questa battaglia ci ha lasciati soli».