Smog, a Milano superato il livello stabilito. Stop ai diesel Euro 4 e riscaldamenti non oltre i 19 gradi

L'allarme arriva dai dati Arpa, che hanno segnalato il superamento del livello consentito delle polveri sottili. Avviato il divieto dei motori diesel Euro 4 e la limitazione delle temperature a 19 gradi

Dal 30 novembre al 5 dicembre le polveri sottili, a Milano, hanno superato il livello consentito (di 50 microgrammi). E i dati, registrati per quattro giorni consecutivi, hanno spinto a far scattare il blocco dei veicoli diesel Euro 4. A stabilirlo sono state le rilevazioni dell'Arpa, che hanno avviato le misure temporanee previste dal Protocollo Aria sottoscritto delle Regioni del bacino Padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna).

Tutte le limitazioni

Il divieto, per tutti i veicoli privati diesel Euro 4, sarà valido tutti i giorni, dalle 8.30 alle 18.30 e riguarderà anche la proibizione di superare la temperatura di 19 gradi nelle abitazioni, negli esercizi commerciali e di utilizzare sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente (con classe emissiva fino a due stelle compresa).

I tempi del blocco

Una nota di Palazzo Marino ha fatto sapere che le limitazioni al traffico resteranno in vigore fino a quando i valori non rientreranno nella norma per due giorni consecutivi.

Commenti

Giorgio5819

Ven, 07/12/2018 - 13:06

NESSUNO HA IL CORAGGIO CIVILE DI PARLARE DELLE CALDAIE A GASOLIO ANCORA PRESENTI IN CITTA' DOPO QUASI 30ANNI DALLA METANIZZAZIONE DELLE CALDAIE DEI PIU' ONESTI.

singletv

Ven, 07/12/2018 - 14:40

Bravo Giorgio .. hai colto nel Segno. l' 85 % dell' Inquinamento e' dato Dai Riscaldamenti..e.caso Strano, Gli Ambienti che hanno Ancora i Riscaldamenti VECCHI a GASOLIO ..sono quelli Statali: Scuole e Ospedali. SE Invece di Abolire i Diesel da €uro 1 a €uro 4 ,, il Governo Spendesse i Propri ... o Nostri Soldi per Mettere delle Caldaie a GAS... Invece di Far spendere a NOI Migliaia di Euro per Cambiare Auto... NON Sarebbe Necessario Fare i Blocchi Auto.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 07/12/2018 - 14:50

al salah e minorino passeranno alloggio per alloggio per misurare la temperatura!!

Gianni11

Ven, 07/12/2018 - 15:09

19 gradi? Ma come si puo' vivere con uno Stato che ti vuole far morire di freddo? Siamo ridotti in miseria da uno Stato ladro e incapace che ci tassa pure l'aria. Solo in Italia si muore di freddo d'inverno; all'estero metti il riscaldamento a 27, stai a casa in pantaloncini e paghi pure di meno.

frabelli1

Ven, 07/12/2018 - 15:12

Ogni anno è la stessa storia. Ogni anno. Si sa che il clima non favorisce la Pianura Padana, anzi. e con le basse temperature ed il cielo nuvoloso e nebbioso, i dati - inventati dall'uomo - peggiorano. Anche con la circolazione immobile, il clima non sarebbe molto diverso. Però centralizzare il riscaldamento con termovalorizzatori che riscaldano moltissimi condomini, limitano quindi le diverse caldaie, aiuterebbe a ridurre lo smog. Mai di questo non si può parlare

Una-mattina-mi-...

Ven, 07/12/2018 - 15:27

L'IMPORTANTE E' ESSERE SEMPRE DI PIU', FIGLIARE E IMPORTARE VITELLONI. p.s: SONO CURIOSO DI COME SI POSSA CONTROLLARE LE TEMPERATURE NELLE CASE...

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 07/12/2018 - 16:47

Adesso o ci pensano salah e maionese. Area d e f g fino ad arrivare a Chiasso....

granito34

Dom, 09/12/2018 - 11:10

Mi piacerebbe conoscere almeno una volta quale sia la composizione dello smog di milano - oltre che la sua quantità in peso per metrocubo.- Il contributo allo smog di auto e caldaie è inferiore a quello della polvere di strada sollevata dal traffico..... e si elimina LAVANDO LE STRADE.