SOVICOIncidente sul lavoro: muore un operaio schiacciato da un tir

Un infortunio mortale sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 15 in una ditta che si trova in viale Monza a Sovico, comune di circa 8mila abitanti nella provincia di Monza e Brianza: la vittima è un uomo di 53 anni. Il dipendente, a quanto risulta dalle prime ricostruzioni, stava scaricando un camion nel cortile dell'azienda e sarebbe rimasto incastrato con la testa tra una parete e il montante del tir dal quale stava per scaricare un montacarichi. Immediati i soccorsi, che tuttavia si sono rivelati inutili per salvare la vita allo sfortunato operaio. Arrivato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza ancora vivo, infatti, poco dopo l'uomo è deceduto in seguito alle gravi ferite riportate nell'incidente. Sul posto oltre ai volontari della Croce Verde di Lissone, sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale, che hanno svolto gli accertamenti necessari per chiarire l'esatta dinamica dell'incidente.