lo spilloI francesi in metrò e noi pedaliamo

Lo smog non è un'esclusiva milanese, anche Parigi deve fare i conti con livelli altissimi delle polveri inquinanti. Nei giorni scorsi, ha deciso una cura drastica, l'avvio della circolazione a targhe alterne. Una misura impopolare, quando è accaduto a Milano in passato c'è stata la rivolta. Per venire incontro a famiglie e lavoratori e non paralizzare le imprese, è scattata la circolazione gratuita sui mezzi pubblici a Parigi e in tutta la sua regione. Uno sforzo economico importante (4 milioni di euro al giorno di mancati incassi) a fronte di un grande sacrificio chiesto alla popolazione. Anche ai nostri pendolari c' è una buona notizia. Da domani scatta il blocco antismog per i diesel Euro 3, ma potranno girare gratis con il Bikemi. Apperò. I francesi viaggiano in metrò, i milanesi «pedalano».

Commenti
Ritratto di mamma goose

mamma goose

Mer, 19/03/2014 - 09:17

Anche perché pedalare e fare sforzi fisici nell'aria inquinata è da criminali o da suicidi.