IN VIA SPONTINIFurto (con biglietto-beffa) nella pizzeria

«Metti un paio di zanche in più a 'sta cassa di m... Ciao e scusa per il disturbo». Questo è il messaggio che ignoti ladri hanno lasciato dopo aver commesso un furto all'interno degli uffici della pizzeria «Spontini». Un colpo da 11mila euro tra contanti e ticket, messo a segno nella notte tra il 9 e il 10 giugno scorso nello stabile al civico 4 della via omonima. I ladri sono entrati smurando la porta blindata e hanno scoperchiato con un flessibile una delle due casseforti all'interno. Dopo essersi impadroniti del bottino sono scappati, ma prima si sono presi il tempo per scrivere su un foglio il messaggio destinato al proprietario, invitandolo ironicamente a utilizzare più zanche, ovvero barre metalliche utilizzate per fissare strutture. Sul caso indaga la polizia.