Sportello unico per le pratiche degli spettacoli

Presentata in Consiglio Comunale una mozione per ISTITUIRE lo Sportello Unico Spettacolo e «avviare così un processo di semplificazione normativa nell'organizzazione di eventi». Primi firmatari i consiglieri Luca Gibillini (Sel), Emanuele Lazzarini e Filippo Barberis (Pd). «Il settore della produzione di pubblico spettacolo - spiegano - è strategico nell'ottica di uno sviluppo economico, sociale e culturale di tte le città europee. La sburocratizzazione è uno strumento indispensabile per favorire, soprattutto in un periodo di contrazione delle risorse pubbliche, il suo sviluppo. Oggi un operatore che vuole organizzare un evento può arrivare a dover affrontare fino a 19 tra pratiche ed autorizzazioni. Serve un unico luogo».