Spuntano il fratello Renga, l'attivista Lgbt e il pediatra di Emergency

Stefano Renga, fratello più grande del cantante del cantante Francesco è candidato a Brescia per Fratelli d'Italia. Non è la prima volta che Renga corre per appuntamenti elettorali. Era già infatti successo una decina di anni fa, sempre in liste del centrodestra: nel 2008 era candidato per le elezioni amministrative a Brescia, nelle liste del PdL.

Tra i candidati alle regionali a Milano, per i Radicali, che corrono a sostegno del candidato presidente Giorgio Gori sotto il nome di +Europa Yuri Guaiana, segretario nazionale dell'associazione Certi Diritti, attivista Lgbt arrestato in Russia per la denuncia dei diritti gay in Cecenia, proprio mentre si stava recando alla procura generale per consegnare le firme raccolte dalla petizione contro il trattamento degli omosessuali in Cecenia.

In lista anche il medico Michele Usuelli, dirigente di Neonatologia e terapia intensiva Neonatale della Clinica Mangiagalli, già responsabile neonatologia e pediatria di Emergency.

MBr