Uno stagista di 35 anni in Comune? Guadagna tre euro e 75 all'ora

Palazzo Marino arruola giovani tra i 18 e 35 anni per fare un tirocinio di sei mesi. Ma anche per un laureato di 35 anni la paga è un rimborso di 300 euro per ottanta ore di lavoro al mese

«Datevi una regolata». Il titolo della campagna nazionale è chiaro e rivolto in primis alle istituzione e ai governi regionali che entro il mese di luglio dovranno recepire le nuove linee guida (emesse dalla cpnferenza Stato-Regioni) in materia di tirocini.

La Cgil ieri ha organizzato addirittura una giornata di mobilitazione per difendere gli stagisti che nel privato, ma pure negli enti pubblici, si dannano per mesi nella speranza di strappare un contrattino e quasi sempre sono sottopagati o lavorano gratis. «Il tirocinio - insiste il sindacato - è un periodo di formazione e orientamento al lavoro, un'esperienza formativa in ambiente lavorativo e non un rapporto di lavoro dipendente. Devono funzionare bene, essere ben organizzati, basarsi su regole valide per tutti».

E invece si sa bene che una volta «arruolati», gli stagisti finiscono per essere trattai come lavoratori a tempo pieno e spesso evitano il ricorso a contratti di sostituzione. Proprio in questi giorni il Comune di Milano ha lanciato il bando per reclutare giovani dai 18 ai 35 anni - neo-laureati, diplomati o in attesa di lavoro - per otto progetti della durata di sei mesi. Un'«opportunità di lavoro», ai tirocinanti (e a 35 anni ci sono precari che avranno già ampie esperienze alle spalle) sarà richiesto un impegno di venti ore settimanali. Le domande vanno presentate a Palazzo Marino entro e non oltre le ore 12 dell 4 giugno. Lo stipendio? Un rimborso da 300 euro mensili. Ottanta ore di lavoro al mese circa (forse qualcuna in più) per 300 euro di paga fanno 3 euro e 75 all'ora. Come dice la Cgil, è ora di darsi una regolata.

Commenti
Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Gio, 30/05/2013 - 12:16

Cosa ne pensano i detrattori di Pisapia? Diranno che spreca i soldi pubblici, perché sarebbero stati sufficienti 3 € all'ora, perbacco!

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Gio, 30/05/2013 - 12:26

Da Marino con amore.

Libertà75

Gio, 30/05/2013 - 12:37

Quando governava la DC, la sinistra lottava per una politica dei redditi, ora che sono al potere perpetuano una politica di neo-poverismo. Pisapia si vergogni con questi atteggiamenti, lei non ha rispetto per l'essere umano!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 30/05/2013 - 12:40

Ideologia del XIX secolo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 30/05/2013 - 13:01

oh, ma allora ho capito male io... la sinistra sta facendo una campaga di induzione alla schiavitù? e io che credevo che i sindacati del lavoro li avevano creati per difendere i lavoratori dalla schiavitù! ma guarda un pò... ho capito proprio male... :-))

frabelli1

Gio, 30/05/2013 - 13:20

Mia figlia sta facendo uno stage presso una ditta che lavora per la Rai. Non percepisce un centesimo ha solo la mensa pagata. Quindi perché stupirsi?

silvano45

Gio, 30/05/2013 - 13:43

vorrei conoscere i nomi e il tipo di consulenza e la retribuzione di tutti gli amici a cui pisapia (ma come lui tutti i sindaci regioni province)ha conferito gli incarichi sono sicuro che non sono stati dati a 3 euro all'ora e che servivano molto meno di questi stage .....ma questa è il paese consulenze inutili e forse al limite dell'illegalità vanno bene ai giovani le briciole..........ma questa è la sinistra la destra il centro cioè i politici

egi

Gio, 30/05/2013 - 14:02

se questo non è sfruttamento, a no i compagni non sfruttano i poveracci.

Ritratto di KNight

KNight

Gio, 30/05/2013 - 14:14

In compenso i consulenti della Moratti prendevano 3,75 euro al minuto per non fare niente.

ZIPPITA

Gio, 30/05/2013 - 14:31

i detrattori di Pisapia dicono che ha rotto le palle! Basta fare il BUFFONE!!! e i Romani ......se ne accorgeranno presto.... AUGURI VIVISSIMI!!!!

pintoi

Gio, 30/05/2013 - 14:53

Ma sapete cosa è uno stage ? Nella mia azienda pago un rimborso forfettario, ma non sono obbligato a farlo. Con la riforma Fornero gli enti locali dovranno pagare un minimo di 300 Euro LORDI agli stagisti. Che notizia è questa ? Ma perchè non frugate nei VERI furti praticati da dipendenti INUTILI politicamente assunti ?

gneo58

Gio, 30/05/2013 - 15:49

per tutti gli amici "rossi" - benche' di ideologia opposta non vedo l'ora che si instauri un bel governo di SX e poi si vi accorgerete di cosa vuol dire. Tranne che per "loro" tutti gli altri, paga bassa, lavorare 10 ore al giorno, fine deli scioperi, fine delle vacanze perche' la domenica si va tutti a giocare a carte alla casa dl popolo ecc ecc e tutti zitti e mosca ! Quando andavo a scuola avevo il professore di diritto che diceva: "io del comunismo non ho paura, lavoro e tanto". E secondo me aveva ragione, non e' che voglio "tagliarmi le p...e per far dispetto alla moglie" ma in caso voglio proprio vedere cosa succedera' a cominciare dai famosi "centri sociali"........

a.zoin

Gio, 30/05/2013 - 16:18

MA ? Quanto guadagna il sindaco aPalazzo Marino ??? 10 (dieci EURO) all`ora. Se Pisapia guadagna di più, vuol dire che è uno strozzino. CHE SI VERGOGNI !!!

a.zoin

Gio, 30/05/2013 - 16:22

RICAPITOLO, Forse,perchè lo stagista, non è del suo partito.

piero1939

Gio, 30/05/2013 - 16:24

e' ovvio loro i sinistri cominciando dai sindacati e da chi lavora per i partiti fnno solo donazioni e della carità. così senza profit mangiano e non pagano le tasse. le pagano solo chi fa star bene il paese. gli stupidi. ancora per poco però.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 30/05/2013 - 16:26

pintoi, ti quoto al 100%, inutile discettare sugli stagisti, nella P.A. ci sono tanti di quelli sprechi che ... meglio che mi sto zitto ...

Abia68

Gio, 30/05/2013 - 16:39

@CIOMPI non esistono i detrattori di Pisapia... al NULLA non si può togliere altro !!! Speriamo che passino in fretta questi tre anni.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 30/05/2013 - 16:39

Con tutti quei soldi risolveranno i problemi loro e delle rispettive famiglie vita natura durante. Buon lavoro.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Gio, 30/05/2013 - 17:46

E cosa pretendono di più,mica sono dei ROM per cui car e grazia Sant'Antonio dei tre Euro e settantacinque,così la Cina è più vicina!.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 30/05/2013 - 18:11

Tecnicamente si chiama sfruttamento. Vieni, vieni che impari un lavoro che non avrai mai, pero' non becchi un un soldo e intanto lavora.

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 30/05/2013 - 20:14

Sarà la mancetta per tener buoni quei fannulloni dei centri sociali che stavano a far casino qualche giorno fa. I milanesi pagano tasse stellari per regalar soldi a zingari e parassiti.

papik40

Ven, 31/05/2013 - 01:44

Questa è l'"uguaglianza" del Kompagno Pisapia! Chiacchere tante ma all'atto pratico? Uguali se non peggio degli, da voi odiati, "padroni"!

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Ven, 31/05/2013 - 02:32

80 ore alla settimana? Ovvero 16 ore al giorno? Ma dove le recuperate certe notizie?

Gianca59

Ven, 31/05/2013 - 06:54

Ma invece di queste soluzioni che servono a far dare la paghetta dal Comune anziché dalla famiglia, Milano deve trovare delle soluzioni più di sistema per creare lavoro ! Che Pisapia metta via un po' di ideologia anti CocaCola e guardi cosa sta facendo Bloomberg a New York, cazzo !!!