Per le start up stanziati 32,5 milioni

Sale a 32,5 milioni (30 milioni di euro di dotazione finanziaria iniziale e 2,5 milioni di euro dal Fondo Seed) lo stanziamento complessivo per il bando per Start up e Re-start up aperto nello scorso mese di ottobre. È quanto ha deciso ieri la Giunta della Regione Lombardia, approvando una delibera proposta dall'assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione. Da ottobre a oggi sono già state presentate più di 2mila domande in bozza, 715 domande sono state formalizzate (equivalenti a circa 53 milioni di euro di richieste di finanziamenti), 73 Start up sono state selezionate in base al piano industriale, oltre 15 milioni di euro i contributi a fondo perduto per supportare per 3 anni queste imprese.