Sul mare dei milanesi l'estate non finisce mai

Un'estate carica di eventi non frena l'Idroscalo. Il «mare dei milanesi» vivrà anche dopo la fine di agosto e si consolida sempre più come primo luogo di ritrovo e di svago per la città durante la bella stagione.
Oggi, alle 17, presso il Palco sull'Acqua nella zona Tribune, si svolgerà la cerimonia di apertura dei campionati del Mondo di sci nautico e wakeboard per disabili alla quale parteciperanno il presidente della Provincia, Guido Podestà, i presidenti della Federazione italiana e internazionale di sci nautico, Michele Dell'Olio e Jim Grew e l'assessore allo sport, Cristina Stancari. Una cinque giorni di campionato che vedrà la partecipazione di oltre mille atleti da 15 diverse nazioni del globo, i quali si sfideranno in tre diverse discipline: lo slalom, le figure e il salto. L'Idroscalo è stata la prima location italiana scelta per questo importante evento, confermandosi ancor di più come un campo d'eccellenza per gli sport acquatici e che, nel 2015, ospiterà i campionati del Mondo di Canoa sprint e i campionati del Mondo di Sci nautico. Organizzati anche numerosi eventi per disabili esterni alla manifestazione, come il tennis-tavolo, il calciobalilla o lo show-down. Ma l'Idroscalo non si limita a questo. L'iniziativa Edu-Camp del Coni è ancora in corso e le iscrizioni per i bambini tra i 5 e i 14 anni sono aperte. Dalle 8 alle 18 i ragazzi potranno divertirsi all'aria aperta con attività ricreative e sportive, seguiti da educatori del Coni e tecnici federali che promuoveranno le singole discipline proposte. Il parco è dotato anche di spazi per i propri amici a quattro zampe, un parco recintato da 1,6 milioni di metri quadri attrezzatissimi. Per chi preferisce la movida, invece, continuano gli eventi del Magnolia, il circolo Arci dell'Idroscalo. Questa sera dalle 22 si esibiranno i «Fast Animals & Slow Kids», una band indie-rock. Domani sarà la volta del gruppo californiano dei «New Found Glory» e del loro concerto pop. Venerdì sera, per il programma «Twist & Shout All Star», si avvicenderanno sul palco 4 band e 5 dj che riporteranno il pubblico agli anni '50 e '60 e ai suoni di quell'epoca. Ospiti del giorno i «The Backseat Boogie», milanesi d'origine, ma americani nel sangue con il loro repertorio di rock e blues. Sabato 31 agosto, invece, sarà tempo di reggae con il «Reggae Radio Station Summer Festival». I gruppi dei «Mellow Mood» e degli «Africa Unite» suoneranno dal vivo a partire dalle 22, immergendo gli spettatori in un'atmosfera tipicamente jamaicana e caraibica. Gli appuntamenti del Magnolia proseguono anche a settembre, con un 15 giorni di eventi da non perdere. All'Idroscalo non manca nemmeno la cultura, infatti sono sempre aperti il teatro intitolato a Walter Chiari e il museo «en plein air».