Svenuta in strada di notte: "Forse è stata violentata"

Una 17enne è stata soccorsa in via Padova. I medici, che inizialmente hanno pensato a un malore, hanno poi avuto il sospetto che la ragazza sia stata violentata. Indagano le forze dell'ordine

Era da sola, svenuta sul marciapiede in fondo a via Padova, nel cuore della notte. Un passante l'ha notata e ha chiamato l'ambulanza. Erano le 3.20 di questa notte.

La segnalazione del passante parla di una ragazza priva di sensi. Quando arrivano, i soccorritori la caricano immediatamente sull'ambulanza e la trasportano in codice giallo al Policlinico. Inizialmente sembra che la ragazzina, una 17enne peruviana, abbia avuto un malore. Poi, nel corso della visita ai medici viene il sospetto che la ragazza sia stata violentata, nonostante sul suo corpo non siano presenti evidenti segni di lesioni.

Ora, sarà compito della polizia effettuare tutti gli accertamenti del caso, per risalire alla compagnia frequentata quella notte dalla ragazzina e capire se la 17enne sia stata veramente stuprata. Fondamentali saranno i risultati delle analisi effettuate dai medici e il racconto della presunta vittima, che verrà sentita non appena di sarà ripresa. Un aiuto alle indagini potrebbe arrivare anche dai video delle telecamere di sorveglianza della zona.

La minorenne era già nota alle forze dell'ordine, dato che in passato si era allontanata da casa, senza contattare i famigliari per molto tempo. Ora, gli investigatori dovranno capire se davvero la 17enne è stata aggredita o se si sia trattato di un malore.

Commenti

ginobernard

Lun, 23/09/2019 - 13:12

"nel corso della visita ai medici viene il sospetto che la ragazza sia stata violentata, nonostante sul suo corpo non siano presenti evidenti segni di lesioni" mi chiedo su che cosa è basato il sospetto allora ... probabilmente delle analisi del sangue ? che mistero ...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 23/09/2019 - 14:39

Anche queste ragazze che escono da sole e si fidano troppo, ciecamente di chi le accompagna, senza contare che qalsiasi sostanza che le danno, loro accettano. Ma dove è andata a finire la malizia, l'intelligenza, quello di essere sospettose.