Tangenti, arrestato un consigliere di Carate Brianza

Alla base di tutto la modifica - grazie alle varianti del piano di governo - della destinazione d'uso, da agricola a commerciale/residenziale, di 5 aree e un fabbricato a Carate Brianza (Mb). Così, indagando sull'assassinio di Paolo Vivacqua, l'imprenditore ucciso a Desio il 14 novembre scorso, i carabinieri e i finanzieri di Monza hanno arrestato per tangenti Maurizio Altobelli, consigliere comunale del Pdl a Carate. Due architetti, un geometra, un imprenditore e un procacciatore d'affari brianzoli, invece, sono ai domiciliari.