Tares, i milanesi potranno pagare due rate a settembreAccolta la richiesta della Lega

Una buona notizia: i milanesi potranno pagare la prima e la seconda rata della Tares in un'unica soluzione a fine settembre. Più tempo per scegliere come effettuare il pagamento, che invece sarebbe dovuto scattare entro il 30 luglio. Rimane anche questa scadenza per il primo acconto, quella del 30 settembre per il secondo e il 30 novembre per il saldo (sarà la rata più pesante perchè conterrà la maggiorazione standard pari a 0,30 euro a metro quadro imposta dallo Stato e gli aumenti delle tariffe decisi a breve dalla giunta). É stata la Lega ieri in aula a chiedere all'assessore al Bilancio Francesca Balzani di inserire anche l'unica soluzione a fine settembre per ii primi due importi, commisurati alla Tarsuu versata nel 2012.
Anche il capogruppo Pd Bertolè ha frenato invece sulle ipotesi di aumento del ticket Atm che circolano da giorni. Da 1,5 a 1,7 euro con possibilità anche di stangare di più i city users. Aumenti che ha detto ieri l'assessore Piefrancesco Maran si potrebbero evitare «se Regione e Stato ci danno i fondi che ci spettano».