TASSA RIFIUTIIl bollettino Tares si può chiedere anche via e-mail

Si avvicina la scadenza per il pagamento dell'acconto Tares 2013 e il Comune di Milano, per agevolare tutti i cittadini che in questi giorni si trovano a dover richiedere un duplicato dell'invito di pagamento non ricevuto o smarrito, ha deciso di mettere a disposizione un indirizzo di posta elettronica cui richiedere copia dell'avviso. All'indirizzo tares.duplicati@comune.milano.it può essere inviata la richiesta che deve contenere cognome, nome e codice fiscale dell'intestatario della posizione tributaria. Il servizio provvederà tempestivamente ad inviare copia Pdf dell'invito e dei relativi Mav via e-mail. I contribuenti che hanno già contattato lo 02.02.02 per ottenere duplicati degli avvisi saranno comunque richiamati in questi giorni dal servizio che chiederà i dati sopra indicati, necessari per l'individuazione dell'invito e l'indirizzo e-mail per il successivo invio. La rata a saldo, andrà pagata entro ii 30 novembre. E lì si rischia la stangata.