Telecamere sui Navigli: parte la «ztl»

Automobolisti attenti perché altre telecamere si accenderanno da domani per la Ztl Navigli. Saranno posizionate ai varchi di via Paoli, via Borsi, via Magolfa, Ripa di Porta Ticinese (incrocio con via Valenza) e Alzaia Naviglio Pavese (lato XXIV Maggio, pedonale). Lo ha fatto sapere ieri palazzo Marino. Il varco in corrispondenza dell'area pedonale di Alzaia Naviglio Pavese è attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, mentre i varchi della zona a traffico limitato (via Paoli, via Borsi, via Magolfa e Ripa di Porta Ticinese) sono attivi dalle 20 alle 7, anche in questo caso tutti i giorni della settimana. Per i primi tre giorni di esercizio è previsto un presidio di 10 agenti della Polizia locale, dalle 17.30 alle 24, per evitare così che vengano effettuati accessi non autorizzati. A oggi, le targhe già inserite nel sistema di controllo sono oltre 6.500. Nel caso di residenti, domiciliati, proprietari di box e posti auto con veicoli di proprietà e patente (3.227 targhe), il Comune ha inviato una lettera con allegato il pass provvisorio, incrociando le informazioni dei seguenti database: anagrafe, titolari di pass sosta «Ambito 19», Tarsu e Pra.
Per quel che riguarda, invece, residenti, domiciliati, titolari di box o posti auto con veicoli in uso esclusivo e patente (3.295 targhe), sono stati invitati, con volantinaggio in zona, a ritirare il pass presso gli sportelli della Polizia locale o della Direzione centrale Mobilità Trasporti e Ambiente.