Tem, indotto da 200 milioni e 1.600 posti

Trecentosettantamila giornate-lavoro assicurate dall'11 giugno 2012 (apertura dei cantieri) a fine 2013, 1.600 lavoratori presenti quotidianamente, 998 imprese (di cui 279 direttamente impegnate nei cantieri) coinvolte dall'avvio della realizzazione del tracciato autostradale (32 chilometri da Agrate Brianza a Melegnano), 2.326 mezzi impiegati nella costruzione e 200 milioni di euro di ricchezza generata tra pagamento degli emolumenti, acquisto di materiali e saldo dello stato di avanzamento. Sono i numeri «di occupazione e di crescita in assoluta controtendenza rispetto alla recessione accusata anche dalla Lombardia motore economico dell'Italia» diffusi da Te Spa riguardo ai lavori per la Tem, avviati da 600 giorni.