Ticket e multe per Area B e C: il Comune incassa 33 milioni

Nel bilancio di previsione 1,8 milioni di sanzioni per la nuova Ztl

La partenza di Area B è stata soft, sedici telecamere attive sulle 185 previste a regime e il Comune ha concesso 50 «bonus» a tutti, residenti e non. Nel Bilancio di previsione per il 2019 alla voce «Sanzioni da low emission zone» compaiono (per ora) 1,850 milioni di euro e l'assessore alla Mobilità Marco Granelli conferma che il Comune ha voluto «abituare» gli automobilisti al divieto.

Ma se già la cifra si avvicina ai 2 milioni di euro, figurarsi il prossimo anno quando si moltiplicheranno le telecamere e si dimezzerà il bonus. E continua a rendere bene la vecchia ztl. Con la riduzione delle deroghe in Area C dallo scorso 25 febbraio, il Comune per quest'anno mette a Bilancio 31,5 milioni di incassi.