Al Tieffe Menotti va in scena lo «Zoo di vetro»

Da giovedì al 26 gennaio al Teatro Menotti (via Ciro Menotti 11) va in scena «Zoo di vetro» di Tennessee Williams diretto da Arturo Cirillo per la traduzione di Gerardo Guerrieri. «Zoo di vetro» è un sogno, un incantesimo (come quelli del Mago Malvolio che Tom sostiene di incontrare), una finzione: si mette in dietro il calendario per riportarlo in un tempo mai esistito. Il passato, il presente ed il futuro convivono confondendosi a vicenda, come accade ai ricordi quando si mescolano ai rimpianti. La vicenda coinvolge una famiglia composta da una madre mai cresciuta e dai suoi due figli, due ex giovani incapaci di conquistare una propria autonomia, che come due gemelli vivono in uno stato di simbiosi e in una totale appartenenza dell'uno verso l'altro.